Per l'iscrizione all'albo professionale del Collegio IPASVI di Genova è necessario presentare

  • Domanda intestata al Collegio in bollo da € 16,00* (* vedi fondo di questa pagina) (si può scrivere direttamente sul fac-simile che trovate in allegato)
  • Certificato attestante il pieno godimento dei diritti civili (rilasciato dal Tribunale-si può autocertificare), clicca qui per scaricare il documento
  • Fotocopia del diploma/laurea di infermiere in carta semplice + originale del diploma/laurea
  • Fotocopia del numero di codice fiscale in carta semplice
  • Ricevuta del versamento di € 168,00 sul c/c postale n° 8003 intestato: Agenzia delle Entrate-Centro Operativo di Pescara tasse concessioni governative, tassa iscrizione Albo Professionale tipo di versamento:RILASCIO
  • N° 2 foto tessera con nome scritto sul retro
  • Fotocopia completa in carta libera della carta di identità in carta semplice + originale
  • Disporre di una casella di posta elettronica certificata PEC

 Per i documenti di cui ai punti 2), 3), e 4), è possibile avvalersi dell’autocertificazione o in alternativa dell’autentica portando presso gli uffici di segreteria i documenti in originale ed una fotocopia degli stessi.

I cittadini stranieri ed extacomunitari devono presentare la fotocopia del permesso di soggiorno non scaduto e la fotocopia del passaporto presentando anche gli originali degli stessi.

Chi è impiegato presso una pubblica Amministrazione in posizione di ruolo è esonerato dalla presentazione del documento di cui al punto 2.
In tal caso dovrà essere presentata una Dichiarazione dell’Ente dal quale l’interessato dipende comprovante l’esistenza del rapporto d’impiego di ruolo, anch’esso in bollo da € 16,00*.

Per chi abbia conseguito il diploma all'estero consigliamo di contattare la segreteria per ricevere indicazioni dettagliate

Per ulteriori informazioni contattare

LA SEGRETERIA DEL COLLEGIO:
DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE 10 ALLE 16.00
TELEFONO: 010/590.611
FAX: 010/831177 sempre attivo

ELENCO DOCUMENTI NECESSARI PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO


DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO PROFESSIONALE

* A seguito della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 147 del 25 giugno 2013 della Legge di conversione n. 71 del 24 giugno 2013, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 43/2013, ai sensi dell’art. 7-bis comma 3 “le misure dell’imposta fissa di bollo attualmente stabilite in euro 1,81 e in euro 14,62, ovunque ricorrano, aumentano rispettivamente in euro 2,00 e in euro 16,00”. Le nuove misure risultano operative dal 26 giugno 2013